Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di domenica 26 Maggio 2019

397

Celebrante.

Fratelli e sorelle, invochiamo Dio, che conosce il turbamento dei nostri
cuori, e invochiamo da lui per noi e per tutti il dono della sua pace.

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Illumina i nostri volti, Signore.

Signore Dio, hai fatto dell’uomo e della donna la tua dimora. Nel tumulto
delle nostre occupazioni, nell’affanno della vita, lo Spirito Santo ci sveli la tua  presenza in noi, segno di una fedeltà che non abbandona. Ti preghiamo.
R/.

Signore Dio, davanti a te facciamo memoria delle Chiese che si riconoscono nel tuo nome: non succeda mai più a loro di predicare una morale prima di annunciare il tuo amore per noi. Nel tuo amore è la sorgente di ogni amore e amicizia sulla terra. Ti preghiamo.
R/.

Signore Dio, il tuo Figlio sulla terra non aveva una pietra dove posare il
capo. Liberaci da immobilismi e lentezze. Tu ci vuoi capaci di accompagnare il cammino di ogni uomo e di ogni donna, lontani da ogni settarismo e meschinità. Ti preghiamo.
R/.

Signore Dio, noi oggi ti affidiamo i ragazzi che in queste domeniche celebreranno la loro Messa di prima comunione. Sappiano riconoscere nel
pane spezzato un segno della tua amicizia, un invito a vivere ogni giorno
la gioia della fraternità. Ti preghiamo.
R/.

Signore Dio, la città futura ha porte aperte in ogni direzione. Tu ci illuminerai della tua luce. La luce del tuo volto illumini i nostri cari. Il loro
nome sia scritto per sempre nel libro della vita. Ti preghiamo.
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

Il tuo Spirito, Signore,
che dimora nei nostri cuori
ci insegni ogni cosa,
ci ricordi le parole e i gesti di Gesù,
ci sveli le vie della pace
finché giungeremo alla città della luce
dove tu vivi con il Figlio e lo Spirito,
per tutti i secoli dei secoli.

R/. Amen

[box type=”info” align=”” class=”” width=””]

Intenzioni di preghiera prelevate anche da:

Preghiera dei fedeli. Proposte per le domeniche e feste degli anni A B C

Il volume presenta per ogni domenica e festa dei cicli liturgici (A, B, C) una serie di intenzioni per la “preghiera dei fedeli” della celebrazione eucaristica. Le preghiere sono elaborate con riferimento unitario al tema della domenica o della festa, di solito rappresentato dal tema centrale del brano evangelico, e ruotano intorno a quattro gruppi di intenzioni: per le necessità della Chiesa, per la salvezza di tutto il mondo e per quanti hanno responsabilità nella vita pubblica, per quanti si trovano in situazione di sofferenza e di prova, per la comunità locale.

Acquista su Amazon a 8,92€

[/box]