Home / Approfondimenti / Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di domenica 24 Marzo 2019

Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di domenica 24 Marzo 2019

Celebrante.

Fratelli, chiediamo al Padre la sapienza dello Spirito, perché ci aiuti a capire che la nostra conversione sarà autentica se ci prenderemo a cuore le necessità morali e materiali dei nostri fratelli.

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Illumina i tuoi figli, Signore.

Per tutta la Chiesa, perché sempre più chiaramente si manifesti come luogo della riconciliazione, del servizio fraterno e del culto in spirito e verità, preghiamo.
R/.

Per i popoli e gli individui oppressi da ogni forma di violenza, perché quanti credono nella parola liberatrice di Dio li aiutino a ritrovare dignità, giustizia e pace, preghiamo.
R/.

Per gli indifferenti, gli atei, i senza speranza, perché trovino in noi, seguaci di Cristo, l’umile testimonianza di una fede che svela il senso dell’uomo e della vita, preghiamo.
R/.

Per i malati nel corpo e nello spirito, perché il Signore Gesù li illumini e li sollevi, e doni loro serenità e fiducia, preghiamo.
R/.

Per noi qui presenti, perché raccogliamo i doni di grazia che questo tempo ci offre: l’Eucaristia nei giorni feriali, le stazioni quaresimali, le veglie, i digiuni e le opere di carità fraterna, preghiamo.
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

Dio di sapienza e di misericordia,
donaci luce per apprendere
alla scuola quaresimale dei discepoli di Gesù
i gesti e le parole di una conversione sincera
e di una carità cordiale ed efficace.
Per Cristo nostro Signore.

R/. Amen

***OPPURE***

Celebrante.

A Dio che osserva la miseria del suo popolo, che ode il grido e conosce le
sofferenze dei figli, rivolgiamo la nostra preghiera.

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Illumina i nostri occhi, Signore.

Signore Dio, ancora oggi tu dissemini la terra di roveti ardenti, di avveni-
menti che aprono suggestioni. Ti chiediamo per questa umanità che non
sia soffocata la curiosità dello spirito, il coraggio di avvicinarsi senza pre-
sunzioni al mistero. Ti preghiamo.
R/.

Signore Dio, il tuo nome è nome di consolazione per questa nostra terra.
Hai voluto svelarci che tu ci sei, ci sarai sempre per noi. Tu hai messo il
tuo nome accanto ai nostri nomi. Ti preghiamo.
R/.

Signore Dio, questo nostro tempo di Quaresima consenta a tutti noi di
dissetare la nostra vita all’acqua viva che il tuo Figlio ci dona, l’acqua ri-
generante del Vangelo. Ti preghiamo.
R/.

Signore Dio, noi diciamo la nostra commozione e la nostra gratitudine
per un Dio che ha compassione della nostra lentezza a convertirci. Tu
non ti scoraggi per le nostre foglie senza frutti, per le nostre parole senza
fatti. Ti preghiamo.
R/.

Signore Dio, tu ci inviti a leggere i segni dei tempi. Liberaci dalle nostre ce-
cità e dalle nostre distrazioni. Illumina tu i nostri occhi. Ti preghiamo.
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

Dio di Abramo, di Isacco, di Giacobbe,
Dio dei nostri padri,
Dio dei nostri nomi,
Dio lento all’ira e grande nell’amore,
converti la nostra vita
e donaci di portare frutti di giustizia.

R/. Amen

***OPPURE***

Celebrante.

 Il Signore si aspetta che anche noi uomini d’oggi, guardando alle vicende della vita, impariamo a leggere i segni dei tempi. Con la Preghiera dei fedeli gli chiediamo luce per comprendere le situazioni, prudenza nel giudicare gli altri, e quindi una presenza positiva nell’azione.

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Donaci, Padre, la saggezza del cuore.

Preghiamo per la santa Chiesa di Dio. Essa si presenta nelle vicende umane come l’avvenimento divino eccezionale, che coinvolge tutti poiché è posto per la salvezza del mondo.
Perché ogni uomo sulla terra imbattendosi nella realtà della Chiesa si senta stimolato ad avviare un serio incontro personale con Cristo, preghiamo.
R/.

Per ogni uomo d’oggi, che i mass media hanno trasformato in telespettatore. Il Signore vuole che siamo tutti abili interpreti dei segni del nostro tempo.
Perché impariamo a leggere negli avvenimenti il significato dell’esistenza umana, e a cogliere il suo sbocco finale nell’eternità di Dio, preghiamo.
R/.

Per gli uomini che gestiscono i canali dell’informazione. Loro compito è presentare e commentare gli avvenimenti, influendo così sull’opinione pubblica.
Perché assolvano la delicata missione con coscienza, senza strumentalizzazioni di parte, portando lettori e spettatori a una saggia riflessione sui valori veri della vita, preghiamo.
R/.

Per i ragazzi e i giovani che frequentano la scuola. Tra i banchi essi devono affinare le loro attitudini, anche nel valutare le realtà e vicende della vita.
Perché, guidati da insegnanti responsabili, maturino in sé una serena visione del mondo, che li aiuti a elaborare un progetto di vita in armonia con il progetto di Dio, preghiamo.
R/.

Per la nostra comunità (parrocchiale). Anche sul nostro territorio accadono vicende importanti, non sempre liete, sovente tristi e dolorose, riguardo a coloro che ci vivono accanto.
Perché impariamo a valutare le situazioni con lo sguardo vigile e premuroso del Signore, e a impegnarci affinché ciò che accade sia messo a frutto secondo il cuore di Dio, preghiamo.
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

O Padre, rendici capaci di leggere negli avvenimenti del nostro tempo la storia del tuo Regno, e di dare il nostro contributo a realizzarlo, sentendoci tutti fratelli perché tutti tuoi figli. Per Cristo nostro Signore.

R/. Amen

Intenzioni di preghiera prelevate anche da:

Preghiera dei fedeli. Proposte per le domeniche e feste degli anni A B C

Il volume presenta per ogni domenica e festa dei cicli liturgici (A, B, C) una serie di intenzioni per la “preghiera dei fedeli” della celebrazione eucaristica. Le preghiere sono elaborate con riferimento unitario al tema della domenica o della festa, di solito rappresentato dal tema centrale del brano evangelico, e ruotano intorno a quattro gruppi di intenzioni: per le necessità della Chiesa, per la salvezza di tutto il mondo e per quanti hanno responsabilità nella vita pubblica, per quanti si trovano in situazione di sofferenza e di prova, per la comunità locale.

Acquista su Amazon a 8,92€

VEDI ANCHE

padre Raniero Cantalamessa – Predica del Venerdì Santo 2019 – Testo e video

“Oggi vogliamo contemplare il Crocifisso proprio in questa veste: come il prototipo e il rappresentante …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.