Home / Approfondimenti / Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di domenica 17 Marzo 2019

Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di domenica 17 Marzo 2019

Celebrante.

Benediciamo il Signore che sul monte ha rivelato sua gloria e preghiamo perche la sua luce irraggi nei nostri cuori

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Contempliamo il tuo volto, Signore.

Signore Gesù, mentre pregavi sul monte, il tuo volto, come un giorno
quello di Mose, divenne luminoso. Aiutaci a ricercare nelle nostre giornate silenzi in cui stare davanti a te. E saranno luminosi i nostri volti. Ti preghiamo.
R/.

Signore Gesti, il tuo volto si trasfigurò davanti ai tuoi discepoli, che ti
avrebbero visto sudare sangue nell’orto degli ulivi. Tu hai sostenuto la loro e la nostra speranza. Ti preghiamo.
R/.

Signore Gesù, troppe voci, troppo rumore, troppo chiasso, troppe parole
invadono le nostre giornate. Sei tu la Parola da ascoltare. Tu, il Crocifisso
risorto. Ti preghiamo.
R/.

Signore Gesù, tu non ci lasci nell’estasi del monte. La nostra terra, la nostra società, la nostra città sono i luoghi in cui abitare. Fa’ che, dimorando nella pianura, non cancelliamo la visione del monte. Ti preghiamo.
R/.

Signore Gesù, noi oggi facciamo memoria davanti a te di coloro che hai
chiamato alla vita contemplativa. I loro monasteri diventino casa accogliente per coloro che sono in ricerca del tuo volto. Ti preghiamo,
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

Sei salito sul mome
e il tuo volto è diventato raggiante.
La tua Parola
ascoltata e meditata
ci renda luminosi
perché possiamo nella vita
dare testimonianza a te,
ora e nei secoli dei secoli.

R/. Amen

***OPPURE***

Celebrante.

Fratelli carissimi, in questo tempo di Quaresima il Signore ci invita a rinnovarci nei pensieri e nelle opere.
Preghiamo insieme, perché egli accompagni il cammino della nostra conversione con l’abbondanza della sua grazia.

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Rinnova, Signore, i segni della tua misericordia.

Per il popolo cristiano, perché lo Spirito Santo lo guidi a riscoprire le radici della propria fede e a vivere senza compromessi gli impegni del Battesimo, preghiamo.
R/.

Per il nostro vescovo, i presbiteri e i diaconi, perché con l’esempio e il servizio pastorale facciano giungere ai vicini e ai lontani la voce di Cristo che invita a convertirsi e a credere al Vangelo, preghiamo.
R/.

Per coloro che reggono le nazioni e le sorti dei popoli, perché si convertano a pensieri e progetti di pace, e le immense energie della terra siano utilizzate per soccorrere le moltitudini che ancora languiscono nella miseria, preghiamo.
R/.

Per i genitori e i padrini che, attraverso l’itinerario catecumenale,
accompagnano i loro figli a ricevere il Battesimo, perché diventino educatori e modelli nella fede, preghiamo.
R/.

Per noi qui riuniti in assemblea, perché dal Cristo, vincitore del maligno,
attingiamo la forza per non lasciarci sedurre dai falsi idoli del mondo
e per affidarci unicamente alla Parola che salva, preghiamo.
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

O Dio, generoso verso quanti ti invocano, esaudisci la preghiera che il tuo stesso Spirito operante dentro di noi esprime nella santa assemblea della tua Chiesa. Per Cristo nostro Signore.

R/. Amen

***OPPURE***

Celebrante.

Benediciamo il Signore che sul monte ha rivelato sua gloria e preghiamo perche la sua luce irraggi nei nostri cuori

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Mostraci, Signore, lo splendore del tuo volto.

Preghiamo per la santa Chiesa di Dio. Sul monte Tabor tre apostoli smarriti trovarono nel fulgore del Cristo quei motivi di fede che li sosterranno di fronte allo scandalo della croce.
Perché anche i cristiani di oggi, soprattutto nei momenti difficili, sappiano guardare al Cristo trasfigurato, e irrobustire la loro fiducia nel progetto di salvezza che Dio realizza con la Chiesa nel mondo, preghiamo.
R/.

Per coloro che si sono consacrati al Signore nella vita religiosa. Nella contemplazione di Cristo salvatore e amico essi trovano il senso della loro missione.
Perché sappiano condurre anche gli altri lungo le vie dello spirito, fino a quell’incontro con Cristo che dà pieno significato all’esistenza, preghiamo.
R/.

Per coloro che non riescono a trovare un senso al vivere e al morire. Cristo, vincitore della morte, deve diventare anche per loro la ragione della speranza.
Perché trovino in sé il desiderio di incontrare il Signore, rafforzino la loro volontà di cercarlo, e conoscano infine la gioia di trovarlo, preghiamo.
R/.

Per coloro che vivono nello scoraggiamento e nello sconforto. Molte persone anche accanto a noi sono travagliate da situazioni esistenziali difficili, che le portano rinchiudersi nella solitudine e nel dolore.
Perché come gli apostoli sul Tabor sappiano guardare al volto luminoso di Cristo, e riceverne forza spirituale per riprendere il cammino, preghiamo.
R/.

Per la nostra comunità (parrocchiale). Il nostro stile di vita sincero e coerente dovrebbe essere per gli altri un valido motivo per accogliere il Vangelo.
Perché chi ci vive accanto possa scorgere d’ora innanzi nella nostra testimonianza la luce del Cristo risorto, preghiamo.
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

O Dio nostro Padre, trasfigura anche noi, che crediamo in te e nel tuo progetto di salvezza. Donaci la forza di operare, al di là di ogni dubbio e crisi, ciò che è bene in mezzo ai fratelli. Per Cristo nostro Signore.

R/. Amen

***OPPURE***

Celebrante.

Fratelli e sorelle, con quella fede che ci permette di riconoscere il Figlio di Dio non solo sul monte della Trasfigurazione, ma anche sul Calvario, portiamo davanti a Dio le fatiche e le speranze nostre, della Chiesa e dell’intera umanità.

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Mostraci, Signore, la tua misericordia.

Per il Papa, i Vescovi e per tutti i fedeli cristiani, perché, ciascuno secondo il proprio ruolo nella Chiesa, sappia manifestare chiaramente il volto misericordioso di Dio, preghiamo:
R/.

Per i giovani perché mettano i loro sogni, le loro forze e il loro entusiasmo al servizio dei valori evangelici per un mondo più giusto, più bello e più umano, preghiamo:
R/.

Per le tante famiglie messe a dura prova dalle difficoltà economiche, dalla salute precaria, dal lutto e dalle divisioni, perché la luce della fede e la fraterna solidarietà aprano loro nuovi e luminosi orizzonti di speranza, preghiamo:
R/.

Per tutti noi e per tutte le persone che portiamo nel nostro cuore, perché, anche nei momenti più oscuri, mai venga meno la fiamma di quella fede che è stata accesa nei nostri cuori nel giorno del Battesimo, preghiamo:
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

Dio grande e invisibile, che nella Trasfigurazione di Gesù hai illuminato e confortato i discepoli del tuo Figlio, conforta anche noi con il dono di quella fede che illumina anche i giorni più oscuri della nostra vita. Per Cristo nostro Signore.

R/. Amen

Intenzioni di preghiera prelevate anche da:

Preghiera dei fedeli. Proposte per le domeniche e feste degli anni A B C

Il volume presenta per ogni domenica e festa dei cicli liturgici (A, B, C) una serie di intenzioni per la “preghiera dei fedeli” della celebrazione eucaristica. Le preghiere sono elaborate con riferimento unitario al tema della domenica o della festa, di solito rappresentato dal tema centrale del brano evangelico, e ruotano intorno a quattro gruppi di intenzioni: per le necessità della Chiesa, per la salvezza di tutto il mondo e per quanti hanno responsabilità nella vita pubblica, per quanti si trovano in situazione di sofferenza e di prova, per la comunità locale.

Acquista su Amazon a 8,92€

VEDI ANCHE

Storia della porta del Santo Sepolcro

La storia Va detto subito che la custodia della porta e della chiave, un cuneo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.