Proposte per la “Preghiera dei Fedeli” di domenica 10 Marzo 2019

1120

Celebrante.

Fratelli e sorelle, affidiamo a Dio questi giorni, tempo favorevole per la
salvezza, e chiediamo che ci renda fedeli al cammino di Gesti che sale a
Gerusalemme, verso la sua ora.

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Guida il tuo popolo, Signore.

Signore Dio, il tuo Spirito ci conduca nel tempo della Quaresima, il tempo del silenzio interiore. Fa’ tacere in noi ogni voce inutile, ogni dissipazione vuota. La tua Parola ridoni limpidezza ai nostri cuori. Ti preghiamo.
R/.

Signore Dio, anche il tuo Figlio Gesù è passato per il deserto della tentazione. Donaci di non sognare per noi strade diverse dalle sue: anche noi tentati, anche noi nella prova, anche noi sostenuti dalla tua presenza che non viene meno. Ti preghiamo.
R/.

Signore Dio, oggi per noi risuona il tuo invito a lasciarci riconciliare. Solo se saremo nella tua pace, liberi dalle paure e dai sensi di colpa, potremo diffondere pace e serenità intorno a noi. Ti preghiamo.
R/.

Signore Dio, anche noi siamo tentati di inseguire soluzioni magiche o miracolistiche. La vita invece ci chiede la fatica di pensare, il coraggio di
scegliere, la tenacia di coloro che costruiscono pazientemente. Donaci la
tua forza. Ti preghiamo.
R/.

Signore Dio, noi ti benediciamo perché tu ascolti coloro che ripongono fiducia nelle ragioni del dialogo, più che in quelle delle armi. Donaci di
operare ogni giorno per la pace e la giustizia. Ti preghiamo.
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

Nel deserto della vita,
tra le seduzioni mondane,
rivestici della tua forza, Signore Gesù,
e confermaci nella libertà dello Spirito,
tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.

R/. Amen

***OPPURE***

Celebrante.

Nella Preghiera dei fedeli chiediamo al Padre celeste che ci renda capaci di intensificare il nostro impegno di conversione interiore, sull’esempio del Signore Gesù uscito vittorioso dall’ora della tentazione.

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Sii tu, Signore, nostra forza nella prova.

Preghiamo per la santa Chiesa di Dio. Il Cristo si presenta agli uomini come uomo nuovo, come progetto di un’umanità da riconciliare al Padre.
Perché tutti i cristiani, in questo cammino verso la Pasqua di risurrezione, imparino a imitare il Signore Gesù, loro maestro e modello, preghiamo.
R/.

Per le famiglie cristiane. La Quaresima può e deve avere una dimensione anche familiare, e va vissuta anche all’interno delle mura domestiche.
Perché nelle nostre famiglie venga aperto il libro del Vangelo, si creino occasioni di preghiera comune, e in unione di carità si faccia delle proprie mura un luogo di accoglienza fraterna, preghiamo.
R/.

Per quelli costituiti in autorità che sono tentati di dominare sugli altri. L’autorità, ci ha spiegato Gesù, consiste nel servizio reso ai fratelli.
Perché i governanti della cosa pubblica, e i responsabili a tutti i livelli, non si affannino ad accrescere il loro potere sugli altri, ma siano mossi unicamente dall’intento di conseguire il bene comune, preghiamo.
R/.

Per coloro che sono tentati dal possesso delle ricchezze. Le cose materiali sono creature uscite belle dalle mani di Dio, perciò dotate di un grande fascino.
Perché il desiderio del benessere e della ricchezza non abbia in noi il sopravvento, fino a soffocare il mondo dei valori spirituali, preghiamo.
R/.

Per la nostra comunità (parrocchiale). Tutti noi in questo tempo di Quaresima siamo chiamati a «fare deserto» con il Signore, cioè a prestare – nel silenzio interiore – un ascolto più attento della Parola di Dio.
Perché, sostenuti dalla forza dello Spirito, ci impegniamo di più nella preghiera e nella carità, e rinnoviamo la nostra fedeltà al Signore, preghiamo.
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

Padre misericordioso, tu ci hai indicato nella vittoria di Gesù sulla tentazione il modello del coraggio nelle scelte a volte difficili della vita. Donaci la forza di superare ogni prova, e il desiderio di vivere, con cuore rinnovato, nella libertà dei veri tuoi figli. Per Cristo nostro Signore.

R/. Amen

***OPPURE***

Celebrante.

Fratelli e sorelle, abbiamo intrapreso il cammino della Quaresima, segno sacramentale della nostra conversione.

Questo tempo di grazia ci ricordi che non viviamo di solo pane ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio. Preghiamo per essere sempre più docili al messaggio di salvezza, per giungere completamente trasformati alla santa Pasqua.

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Guidaci, Padre, con il tuo Spirito.

Per tutti i battezzati:
sorretti dallo Spirito di fortezza,
in questa Quaresima seguano Cristo tuo Figlio nel deserto della prova e superino con la forza della fede ogni tentazione, preghiamo.
R/.

Per il Santo Padre e tutti i pastori della Chiesa:
illuminati dallo Spirito di sapienza,
con la parola e con la vita sappiano aiutare i fratelli
a rinnegare il potere delle tenebre per accogliere la tua signoria d’amore, preghiamo.
R/.

Per coloro che cercano la verità:
sostenuti dallo Spirito di intelletto,
in questi quaranta giorni si dedichino alla preghiera e alla meditazione della Parola, per conoscere la tua volontà e attuarla nella loro vita, preghiamo.
R/.

Per le nostre famiglie:
guidate dallo Spirito di amore,
riscoprano la dimensione domestica della fede nel comune ascolto del Vangelo,
nella condivisione della preghiera, nella carità fraterna e nell’accoglienza reciproca, preghiamo.
R/.

Per noi qui riuniti in assemblea:
rivestiti dallo Spirito di santità,
attingiamo da Cristo, vincitore del Maligno, la forza per non lasciarci sedurre dagli idoli del mondo obbedendo unicamente alla Parola che salva, preghiamo.
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

O Padre, che ci offri ancora una volta un tempo propizio
per ricuperare il vero senso della vita e riconciliarci con te e con i fratelli,
fa’ che tutti insieme, seguendo Gesù, ci mettiamo in cammino verso la gioia pasquale.

Per Cristo nostro Signore.

R/. Amen

***OPPURE***

Celebrante.

Fratelli e sorelle, in questa prima domenica di Quaresima invochiamo il Signore Gesù, vincitore del Maligno, perché ci sostenga nella lotta contro quel male che inquina le nostre relazioni e la vita del mondo intero.

Lettore.

Preghiamo insieme e diciamo:
R/.  Donaci, Signore, il tuo Santo Spirito.

Signore Gesù, sostieni la tua Chiesa guidata da Papa Francesco; fa’ che non ceda al fascino della mondanità, ma sempre e in ogni luogo sia serva dei più deboli e strumento del tuo amore per tutti. Noi ti preghiamo:
R/.

Signore Gesù, aiutaci a guardare con i tuoi occhi tutti coloro che fra guerre e violenze lottano ogni giorno per la sopravvivenza; fa’ che non manchi loro il cibo necessario e una casa, e dona a tutti la tua salvezza. Noi ti preghiamo:
R/.

Signore Gesù, oggi tu ci hai chiamati a celebrare l’Eucaristia; fa’ che nutriti alla mensa della Parola e del Pane di vita siamo sempre più trasformati a tua immagine, per essere anche noi pane spezzato per la vita del mondo. Noi ti preghiamo:
R/.

Signore Gesù, con la tua morte e risurrezione hai voluto abbattere tutti i muri che ci separano da te e dai nostri fratelli; fa’ che ciascuno di noi si impegni sempre di più per la costruzione del tuo regno di comunione, di giustizia e di pace. Noi ti preghiamo:
R/.

Intenzioni della comunità locale…
R/.

Conclusione

Signore Gesù, il tuo Santo Spirito ci guidi e ci sostenga nelle piccole e grandi scelte della vita perché, liberi da ogni schiavitù, possiamo camminare sulle strade del tuo Vangelo e condividere un giorno in pienezza la gloria della tua risurrezione. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli.

R/. Amen

[box type=”info” align=”” class=”” width=””]

Intenzioni di preghiera prelevate anche da:

Preghiera dei fedeli. Proposte per le domeniche e feste degli anni A B C

Il volume presenta per ogni domenica e festa dei cicli liturgici (A, B, C) una serie di intenzioni per la “preghiera dei fedeli” della celebrazione eucaristica. Le preghiere sono elaborate con riferimento unitario al tema della domenica o della festa, di solito rappresentato dal tema centrale del brano evangelico, e ruotano intorno a quattro gruppi di intenzioni: per le necessità della Chiesa, per la salvezza di tutto il mondo e per quanti hanno responsabilità nella vita pubblica, per quanti si trovano in situazione di sofferenza e di prova, per la comunità locale.

Acquista su Amazon a 8,92€

[/box]