don Giovanni Berti – La Messa messa in sicurezza

598

Regole di carità…

Sarà più faticoso nei prossimi tempi celebrare la messa con il popolo in chiesa. Ci sono molte limitazioni sanitarie.

La più faticosa e per certi aspetti la più alienante delle limitazioni è quella del distanziamento fisico che renderà le nostre chiese ancora più vuote con le persone rigidamente separate. Le mascherine obbligatorie ci renderanno ancora più freddi e muti in volto…
Ma sono regole per spegnere il contagio del virus ma non per spegnere la fede e l’amore che ci raduna…

E poiché molti che vorrebbero non potranno partecipare (per malattia, per i pochi posti, per la preoccupazione…) ancora di più ci dovremo ricordare che la Messa non è mai “mia” ma “nostra”. Dentro la mia preghiera c’è anche quella di altri fratelli e sorelle… anche quelli che non ci sono e anche magari non conosco.

Con le nuove regole mettiamo la Messa in sicurezza, e con l’amore che celebriamo mettiamo in sicurezza la nostra fede…

don Giovanni Berti su Facebook