Home 2019 Settembre

Archivi Mensili: Settembre 2019

don Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del giorno, 30 Settembre 2019

Dal Vangelo di oggi:"Nacque poi una discussione tra loro, chi di loro fosse più grande". (Lc 9,46) Sono quelle discussioni che si possono fare solo...

don Nicola Salsa – Commento al Vangelo di oggi, 30 Settembre 2019

Essere ultimi per arrivare primi https://youtu.be/Q0UzX_9Zxoc

don Antonello Iapicca – Commento al Vangelo del 30 Settembre 2019

 LA GRANDEZZA DEI PICCOLI, IL CIELO SULLA TERRA https://youtu.be/xyYlACZyVfI Vi è una piccolezza che è l'unica e autentica grandezza. Un mistero, un arcano che rimane velato...

Concilio Vaticano II – Commento al Vangelo del 30 Settembre 2019

Non possiamo invocare Dio come Padre di tutti gli uomini, se ci rifiutiamo di comportarci da fratelli verso alcuni tra gli uomini che sono...

Oasi Mariana Betania – Commento al Vangelo del 30 Settembre 2019

Per delle teste un po’ dure come quelle dei discepoli,non è facile entrare nella logica del Maestro,il quale ben lo capisce, e prima di...

Piotr Zygulski – Commento al Vangelo del 30 Settembre 2019

Oggi vengono scardinate due rivalità. La prima è all'interno: chi più è emarginato tra noi è il più grande agli occhi di Gesù; Dio...

Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 30 Settembre 2019

Oggi siamo sorpresi dalla discussione che racconta il Vangelo. Da vergogna: discepoli che vivono con Gesù —il Figlio di Dio!— che discutono su chi......

Contemplare il Vangelo di oggi – 30 Settembre 2019

Vangelo di oggi  Lunedì, XXVI settimana del Tempo Ordinario «Chi infatti è il più piccolo fra tutti voi, questi è grande» Prof. Dr. Mons. Lluís CLAVELL (Roma,...

Gesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 30 Settembre 2019

Penso alla mia infanzia: mi ritrovo a giocare sotto un tavolo, o intenta a infilarmi rannicchiata sul davanzale di una finestra, o in un...

don Pasquale Giordano – Commento al Vangelo di oggi 30 Settembre 2019

La grandezza del cristiano si misura sull’amabilità San Girolamo Quando Gesù accenna al suo destino di sofferenza i suoi discepoli, che non vogliono capire, o si...

Ultimi commenti aggiunti