Vangelo del Giorno
Home / Commenti al Vangelo – Solo Testo

Commenti al Vangelo – Solo Testo

gennaio, 2017

  • 20 gennaio

    Commento al Vangelo del 22 gennaio 2017 – p. Ermes Maria Ronchi

    Quando Gesù seppe che Giovanni era stato arrestato, si ritirò nella Galilea, lasciò Nazaret e andò ad abitare a Cafàrnao, sulla riva del mare, nel territorio di Zàbulon e di Nèftali, perché si compisse ciò che era stato detto per mezzo del profeta Isaìa: «Terra di Zàbulon e terra di Nèftali, sulla via del mare, oltre il Giordano, Galilea delle …

  • 19 gennaio

    Commento al Vangelo di domenica 22 gennaio 2017 – Azione Cattolica

    L’evangelista Matteo cura molto lo scenario in cui Gesù fa la sua apparizione pubblica. Si spegne la voce del Battista e si inizia ad ascoltare la nuova voce di Gesù. Scompare il paesaggio arido e cupo del deserto per lasciare la scena al verde e alla bellezza della Galilea. Gesù abbandona Nazàret e si sposta a Cafàrnao, sulla riva del …

  • 19 gennaio

    Commento alle letture di domenica 22 Gennaio 2017 – don Enzo Pacini

    Il commento alle letture di domenica 22 gennaio 2017 a cura di don Enzo Pacini cappellano del carcere «La Dogaia» di Prato. Perché Gesù sceglie i pescatori Anche questa liturgia domenicale conserva echi del tempo natalizio: ancora una volta ci viene annunciato l’arrivo della luce in un mondo di tenebra (Is 8,23-9,3; 1a lettura), la luce del Cristo che ci …

  • 19 gennaio

    Commento al Vangelo del 22 gennaio 2017 – mons. Vincenzo Paglia

    “Quando Gesù seppe che Giovanni era stato arrestato, si ritirò nella Galilea”. Inizia così la pericope evangelica di questa terza domenica del tempo ordinario. L’evangelista sembra voler sottolineare che la predicazione di Gesù inizia dopo l’arresto di Giovanni, dopo che la sua predicazione venne bloccata da Erode. Con il Battista in carcere, la voce della giustizia non si udiva più …

  • 18 gennaio

    Commento al Vangelo di domenica 22 gennaio 2017 – Enzo Bianchi Priore del Monastero di Bose

    Convertitevi! Il commento al Vangelo di domenica 22 gennaio 2017, terza domenica del Tempo Ordinario, a cura di Enzo Bianchi. Scarica il file PDF del commento Matteo è l’evangelista “scriba”, che costantemente mette in risalto il compimento delle Scritture dell’Antico Testamento nella vita di Gesù. Ciò che avviene nella vicenda di Gesù è compimento della parola di Dio contenuta nelle …

  • 18 gennaio

    Commento al Vangelo dal foglietto “La Domenica” del 22 Gennaio 2017

    GESÙ: «CONVERTITEVI! IL REGNO DI DIO È VICINO» La gioia della conversione. Gesù inaugura il regno di Dio con la sua vita, con i suoi gesti e le sue parole. Per accoglierlo occorre “convertirsi”, cioè uscire da se stessi e aprirsi a un modo nuovo di pensare e di agire. GESÙ apre la sua vita pubblica con una linea programmatica …

  • 17 gennaio

    Commento al Vangelo del 22 gennaio 2017 – Ileana Mortari (Teologa)

    Il regno dei cieli è vicino Ha inizio, con questa 3° domenica dell’anno ordinario A, la lettura rapsodica del vangelo di Matteo, anzi “secondo Matteo”; il vangelo infatti non è un’opera scritta da una sola persona, ma l’insieme di diverse tradizioni, dapprima orali, confluite nel corso di parecchi anni in un testo, la cui iniziale sistemazione sarebbe stata, secondo la …

  • 17 gennaio

    Commento al Vangelo per Ragazzi del 22 gennaio 2017 – don Davide Fadini

    Commento al Vangelo per Ragazzi di domenica 22 gennaio 2017 a cura di don Davide Fadini di Verona. Non aver paura: il buio è finito. Ecco una nuova alba. Ecco il Messia promesso è qui, è con te, non ti lascia solo. Scarica la scheda in PDF III Domenica del Tempo Ordinario – Anno A Colore liturgico: verde Is 8,23 …

  • 16 gennaio

    Commento alle letture del Vangelo del 22 gennaio 2017 – Carla Sprinzeles

    Oggi nella liturgia si parla della luce nelle tenebre, che Gesù rappresenta. Le tenebre, di cui parla il profeta Isaia nella prima lettura e poi il vangelo, che riprende il testo di Isaia, non sono una realtà negativa come tale, cioè non hanno consistenza negativa: sono la mancanza di luce. Per cui è sufficiente una luce per diradare le tenebre, …

  • 15 gennaio

    Commento al Vangelo del 22 gennaio 2017 – Fraternità Gesù Risorto

    Stiamo vivendo alcuni giorni di preghiera intensa per una particolare intenzione: la Chiesa da molti secoli soffre non solo per le divisioni dei suoi membri, ma anche per scismi ed eresie. La tentazione di divisione è sempre stata presente tra i discepoli del Signore: Gesù stesso aveva già avvertito i suoi, quando due di loro gli chiesero di poter essere …

Rimani aggiornato

Puoi ricevere, se vuoi, una email ogni giorno con i titoli di tutti i post che sono stati inseriti il giorno precedente. E' semplice e veloce :-)

Nome
Email
Privacy
Secure and Spam free...